AQ10® contro l’oidio su vite.

L’oidio è un fungo parassita che può danneggiare gravemente l’uva. Il controllo di questa malattia diventa ogni anno più difficile a causa dello sviluppo di ceppi di oidio resistenti ai fungicidi chimici e del rischio di residui indesiderati di prodotti agrochimici sulle colture (specialmente se applicati in prossimità del raccolto). Per un controllo efficace dell’oidio, Biogard®- divisione di CBC (Europe) S.r.l. propone sul mercato AQ 10® WG, un fungicida microbiologico in formulazione granulare, nel quale sono contenute le spore del fungo antagonista Ampelomyces quisqualis, ceppo AQ10.

Le particolari modalità di azione di AQ 10® WG ne fanno uno strumento unico ed efficace per il contenimento e la parassitizzazione dei cleistoteci svernanti dell’oidio. Può essere applicato su vite sia in pre- che in post-raccolta ed essere utilizzato nell’ambito di qualsiasi strategia per prevenire lo sviluppo di ceppi resistenti ai fungicidi di sintesi. È compatibile con diversi fungicidi utilizzati sia contro l’oidio che contro la peronospora (tra cui i rameici).

I punti di forza di AQ 10 sono: controllo efficace dell’oidio; può essere utilizzato in agricoltura biologica e si adatta perfettamente a qualsiasi strategia IPM; contribuisce a ridurre il rischio di sviluppo di ceppi resistenti ai fungicidi convenzionali; attivo a temperature inferiori a quelle dello zolfo; può parassitizzare anche i cleistoteci svernati e quindi ridurre il livello di infezione l’anno successivo; nessuna fitotossicità; nessun intervallo di pre-raccolta e tempo di rientro; sicuro per gli insetti, gli esseri umani e l’ambiente.

Resta informato con BIOGARD®

Segui le nostre news e non perdere i nostri articoli

Selezioniamo le novità più importanti del settore per offrirti una visione globale e sempre informata.