NEMASTAR®

nemastar
Bioinsetticida a base di Steinernema carpocapsae.
pdf SCHEDA DI SICUREZZA
pdf 
SCHEDA CATALOGO
  no-residue logo BIO

Formulazione: 
Polvere bagnabile







Confezioni:
50 milioni
500 milioni

Conservazione: 
In frigorifero (4-5°C) per 6 settimane

Temperatura ottimale di impiego: >12°C <30°C

CAMPI E DOSI DI IMPIEGO

                     INSETTO BERSAGLIO                                                DOSAGGIO 
                                                                                     EPOCA DI INTERVENTO / INTERVALLO
                                                                                                 TRA I TRATTAMENTI

Carpocapsa e altri Lepidotteri dei Fruttiferi            
1.5 miliardi/ha tarda estate-autunno per tutti i 

Cydia spp.,Synanthedon spp.,ec.                                  taget oppure inizio marzo-inizio giugno solo per la
                                                                                 sesia del kaki (S.spuleri).


Punteruolo rosso delle palme e Paysandisia           
fino a 50 milioni/palma su palme con altezza fusto

Rhyncophorus ferrugineus, Paysandisia archon              maggiore di 4 m ogni 6-8 settimane contro 
                                                                                 R.ferrugineus, in primavera e/o autunno contro
                                                                                 P.archon.


Lepidotteri Nottuidi e Crambidi                                500.000/m2 5-7 o 7-14 gg, 
Spodoptera spp, Agrotis spp., Duponchelia                   a seconda del grado di attacco
fovealis ecc.


Falso maggiolino, piccolo maggiolino                      1-1.5 milioni/m2 da maggio-giugno a settembre
Amphimallon solstitialis,Rhizotrogus aestivus                (evitare i mesi più caldi)

Capnode                                                                   1-3 milioni/pianta preferibilmente in aprile/maggio
Capnodis tenebrionis                                                   e/o settembre/ottobre

Grillotalpa                                                                500.000/m2 preferibilmente in aprile/maggio
Gryllotalpa gryllotalpa (adulti)                                      e/o settembre/ottobre

Tipule                                                                       500.000-1 milione/m2 in primavera e autunno
T.paludosa, T.oleracea                                                (preferibilmente settembre/ottobre)


             

MODALITÁ DI IMPIEGO

Nei frutteti contro le larve svernanti di Carpocapsa e di altri Lepidotteri, il prodotto va applicato preferibilmente in autunno (settembre/ottobre), possibilmente in giornate umide e piovose o con previsioni di eventi meteorici imminenti. In caso di assenza di piogge, si consiglia di intervenire in giornate nuvolose, ed eseguire un’irrigazione sopra-chioma o un trattamento con sola acqua prima e dopo il trattamento con NEMAPOM o NEMASTAR. La vegetazione DEVE essere bagnata prima del trattamento, e occorre garantire condizioni di elevata umidità per almeno 3 ore dopo il trattamento, per ottimizzare l’attività dei nematodi.
NEMAPOM e NEMASTAR possono essere applicati con le normali macchine irroratrici; si consiglia di togliere i filtri con maglie troppo piccole (>50 mesh) e ugelli con aperture inferiori a 0,5 mm. Effettuare il trattamento con pressione di esercizio della pompa inferiore a 20 bar. Mantenere in agitazione la sospensione e utilizzarla entro 10 ore dalla preparazione. Usare l’intero contenuto di una confezione per un solo trattamento.


Il principio attivo è inserito nell'allegato II del Reg. CE n. 889/2008 e successive modifiche e/o integrazioni che elenca i mezzi tecnici ammessi in Agricoltura Biologica.
 
 
BIOGARD® 
is a division of

CBC
 (Europe) S.r.l.
C.F./P.IVA e Reg.Imprese BG
n.07867200961
Cookie & Privacy Policy
 
logo CQY

biogard.it utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra policy. Privacy