PHYTAGRO®  Plus

PHYTAGRO

Miscela di microelementi fluida con estratti vegetali (Botanical Extracts Tecnology - BET) ad attività biostimolante.

pdf SCHEDA DI SICUREZZA
pdf ETICHETTA
pdf DEPLIANT
pdf SCHEDA CATALOGO
   logo BET logo BIO

COMPOSIZIONE:
Ferro (Fe) solubile in acqua .............   2 %
Manganese (Mn) solubile in acqua ..... 0,1%
Manganese (Mn) chelato EDTA........... 0,1 %
Agente chelante: EDTA intervallo di pH che garantisce
una buona stabilità della frazione chelata: 4-9

Confezioni:
1 kg x 12 



 

CAMPI E DOSI DI IMPIEGO

COLTURA DOSAGGIO EPOCA DI IMPIEGO
FRUTTICOLE
Actinidia 1 kg/ha Pre- fioritura
2-3 trattamenti dall'allegagione a distanza di 14 gg.
Agrumi 1 kg/ha Dall'allegagione 2-3 trattamenti
Pomacee (melo e pero) 1 kg/ha Dall'allegagione 2 trattamenti a distanza di 14-21 gg.
Drupacee (pesco,nettarine, ciliegio
e albicocco
1 kg/ha Dall'allegagione 2 trattamenti a distanza di 14-21 gg.
Olivo 1 kg/ha Alla mignolatura e dopo l'allegagione.
Vite da vino 0.75 - 1 Kg/ha Nella fase di grappolo serrato per favorire l'allungamento del rachide
Uva da tavola 1 kg/ha 2-3 applicazioni a partire da grappolo serrato per l'allungamento del rachide e fine 
fioritura per ridurre l'acinellatura. Dall'allegagione in avanti, 2-3 applicazioni ogni 14-21 gg, 
per favorire l'ingrossamento degli acini.
Fragola 0.75 - 1 kg/ha Intervenire 10-14 gg dopo il trapianto/ripresa vegetativa e all'ingrossamento dei frutti.
Frutta a guscio 0.75 - 1 kg/ha Dopo l'allegagione eseguire 2-3 trattamenti a distanza di 7-10 gg.
ORTAGGI
Cucurbitacee (melone, cocomero, cetriolo,
zucca e zucchino)
0.75 - 1 kg/ha In post trapianto all'attecchimento delle paintine, in post allegagione e durante la fase di 
accrescimento frutti ogni 14 gg.
  Ortaggi IV gamma   0.5 - 0.75 kg/ha Alla prima foglia vera e dopo ogni sfalcio
  Ortaggi a bulbo (aglio, cipolla ecc.)   0.5 - 0.75 kg/ha Intervenire all'inizio dello sviluppo vegetativo e nella fase di accrescimento bulbi
  Asparago  0.5 - 0.75 kg/ha  
Intervenire nella fase di accrescimento vegetativo della pianta.

  Basilico, salvia ed altre 
aromatiche
 0.5 kg/ha Intervenire all'inizio dello sviluppo vegetativo.
  Carota e altri ortaggi da radice
(ravanello, bietole ecc.) 
0.5 - 0.75 kg/ha Intervenire quando la pianta è allo stadio di prime foglie vere.
  Carciofo 0.75 - 1 kg/ha Dopo la scarducciatura, a 14gg dalla formazione dei capolini, poi ogni 2-4 settimane per favorirne la crescita.

  Cavolo, cavolfiore, broccolo
e altre brassicacee 
 0.5 - 0.75 kg/ha Intervenire 2 settimane dopo il trapianto, ripetere dopo 2-3 settimane in funzione della lunghezza del ciclo.

  Fagiolo e fagiolino  0.5 - 1 kg/ha Alla formazione degli abbozzi fiorali e post allegagione.

  Melanzana, peperone e
pomodoro da mensa
0.75 kg/ha
1 kg/ha
10-14 gg dopo il trapianto.
Dopo l'allegagione di ogni palco fiorale.

  Pomodoro da industria  0.75 - 1 kg/ha Trattare dopo l'allegagione di ogni palco.

  Patata  0.75 - 1 kg/ha All'inizio della tuberificazione e dopo 10 gg.

  Spinacio, lattuga, indivia,
radicchio, rucola ed altri ortaggi a foglia
 0.5 - 1 kg/ha Intervenire allo stadio di IV-VI foglia vera.
  Finocchio, sedano e sedano rapa  0.5 - 0.75 kg/ha Intervenire all'inizio dello sviluppo vegetativo.

  Altre colture
  Floricole (crisantemo, garofano,
gerbera ecc.)
100 - 150 g/hl 2-3 settimane dopo il trapianto. Ripetere dopo 2 settimane.
  Piante in vaso 100 - 150 g/hl 2-3 settimane dopo il trapianto. Ripetere ogni 2-3 settimane.

 
BIOGARD® 
is a division of

CBC
 (Europe) S.r.l.
C.F./P.IVA e Reg.Imprese MB
n.07867200961
Cookie & Privacy Policy

biogard.it utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra policy. Privacy